SOCIO ORDINARIO

Iscritto in data 24 Aprile 2020.

valeria bianchi mianNata a Milano, Valeria Bianchi Mian vive a Torino dove lavora come psicoterapeuta, psicodrammatista e tarotdrammatista (www.tarotdramma.com).

Utilizzando metodologie creative conduce gruppi e laboratori online e in presenza rivolti a diverse utenze.

Insegna Scienze Umane in un liceo privato e svolge attività di formazione e supervisione d’équipe.

Organizza la Rassegna Nazionale di Psicodramma e Sociodramma “L’Io e l’Altro”. Con Ceresa S.G. e Putti S. ha scritto il saggio “Utero in anima” (Lithos Edizioni, 2016). Con Lattanzi B. ha scritto “Figli delle cicogne – osservazioni intorno alla maternità surrogata” – in  “Psicosociologia della genitorialità” (AAVV, a cura di Martini S.A., Golem Edizioni, 2017).

Ha coordinato spettacoli teatrali, short film e documentari con adolescenti e tossicodipendenti (ottenendo il primo premio sezione scuole superiori al Sottodiciotto Film Festival di Torino con “Rabbia allo schermo” nel 2002). 

È redattrice di Psiconline.it, Versante Ripido e Oubliette Magazine.

Sue poesie, racconti e articoli sono pubblicati in antologie cartacee di varie case editrici (Matisklo Edizioni, Paginauno, La Vita Felice, Golem Edizioni) e su riviste online. Ha curato l’antologia “Poesie Aeree” (Matisklo Edizioni, 2014). Nel 2016 ha pubblicato "Favolesvelte" con Golem Edizioni; nell'omonimo blog, che coltiva come un giardino, fa crescere ancora filastrocche, poesie e fiabe illustrate. Nel 2018 è uscito “Non è colpa mia”, il suo primo romanzo (Golem Edizioni).

Ha curato con Emma Fenu e illustrato “Una casa tutta per lei”, piccolo saggio con racconti di 21 donne italiane ed expat (Golem Edizioni) e “Maternità marina” (Terra d’ulivi Edizioni). Ha disegnato 22 carte per la silloge poetica “Vit(amor)te. Poesie per arcani maggiori” (Miraggi Edizioni, 2020).

 

Questa è la scheda dedicata a ciascuno dei nostri Soci

 

 

 

 

Cerca

Seguici sui Social