La Supervisione in gruppo con lo Psicodramma analitico si rivolge a Psicologi e Psicoterapeuti che lavorano in ambito privato o pubblico, e si propone come spazio-tempo di comprensione e trasformazione delle dinamiche personali, collettive e istituzionali esperite nella prassi professionale.

di Leonardo Seidita e Valeria Bianchi Mian

Gruppo di Supervisione Clinica attraverso il Metodo dello Psicodramma Analitico Junghiano

La SIPSIOL ha deciso di attivare una serie di iniziative importanti a vantaggio dei propri iscritti e di quanti desiderino attivarsi in una ottica di crescita professionale e personale. In questo binario di indirizzo si inserisce a pieno titolo l'organizzazione di un

GRUPPO DI SUPERVISIONE CLINICA ATTRAVERSO IL METODO DELLO PSICODRAMMA ANALITICO JUNGHIANO

Conduttori:

Leonardo Seidita e Valeria Bianchi Mian

Che cos’è lo Psicodramma?

Lo Psicodramma è un modello di Psicoterapia di gruppo, fondato su una concezione multipersonale della psiche, da cui deriva un metodo di conduzione attiva dei gruppi, avvalendosi dell’ausilio di tecniche che prevedono la drammatizzazione dei vissuti e dell’esperienza, degli accadimenti relazionali, delle immagini mentali e delle emozioni. Ideato nel 1921 dallo psichiatra e psicologo J. L. Moreno rimanda al concetto di dramma, azione, compimento. Lo Psicodramma ha radici antiche riconducibili ai rituali collettivi dei primitivi e nel gioco quale luogo dell’incontro autentico con l’altro e della trasformazione. Lo Psicodramma analitico junghiano è stato introdotto in Italia grazie a Maurizio Gasseau e Giulio Gasca, che hanno tentato una ridefinizione epistemologica del modello classico, coniugandolo con i fondamenti della Psicologia analitica.

La Supervisione in gruppo con lo Psicodramma analitico si rivolge a Psicologi e Psicoterapeuti che lavorano in ambito privato o pubblico, e si propone come spazio-tempo di comprensione e trasformazione delle dinamiche personali, collettive e istituzionali esperite nella prassi professionale. Il gruppo offre un modus operandi che, al di là dell’interpretazione verbale, diventa attività di rivisitazione e ridefinizione, nel qui ed ora della drammatizzazione, dei conflitti e dei bisogni, dei sentimenti legati al ruolo, al transfert e al controtransfert, al fine di tradurre, nel vivo dell’azione, ogni dimensione della scena relazionale. 

Lo Psicodramma facilita, grazie alla rappresentazione scenica, lo stabilirsi di un intreccio più armonico tra le esigenze intrapsichiche e le richieste della realtà, e porta alla riscoperta e alla valorizzazione della propria spontaneità e creatività.

L’azione scenica online differisce rispetto all’incontro in presenza e si propone come ambiente nel quale i ruoli messi in gioco, circoscritti nel luogo virtuale, diventano spontaneamente fruibili attraverso i sensi - soprattutto la vista e l’udito – e la riflessione, personale e corale, nell’intreccio specifico di un gruppo che supera il limite della distanza nella stanza online.

IL GRUPPO:

  • MINIMO 10, MASSIMO 30 PARTECIPANTI
  • 40 EURO A INCONTRO, IN PACCHETTI DI 3 INCONTRI PER UN CICLO DI 9+1. CHI SI ISCRIVE SUBITO A 9 INCONTRI HA IL 10 IN OMAGGIO.
  • PER I SOCI SIPSIOL 35 EURO E PER CHI SI ISCRIVE A 9 INCONTRI, IL 10 RESTA OMAGGIO.

PARTENZA AL RAGGIUNGIMENTO DI UN NUMERO MINIMO DI 10 ISCRITTI.

GLI INCONTRI SI TERRANNO IL SECONDO MERCOLEDI' DI OGNI MESE,
A PARTIRE DAL 6 GIUGNO 2021, DALLE ORE 20.00 ALLE ORE 22.30

Per iscriversi basta inviare una email di prenotazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando Cognome, Nome, Ordine di appartenenza (Psicologi o Medici e relativa localizzazione territoriale) e se siete Soci della Sipsiol, indicando anche la soluzione prescelta (3 incontri o l'intero pacchetto di 10). Verrete ricontattati al più presto per confermare l'iscrizione attraverso il pagamento che potrà avvenire con bonifico bancario o a mezzo carta di credito.

 

Valeria Bianchi Mian

Psicologa, Psicoterapeuta, Psicodrammatista junghiana (Psicodramma Analitico Individuativo, Istituto COIRAG, Torino, 2002). Coach in Soft Skills Management e Docente Scienze Umane e Filosofia (Istituto Raffaello Consulting), Tarotrdammatista®, insegnante di scrittura creativa in corsi online presso IPA, Applied Psychology Institute. Supervisione con operatori sanitari e familiari (RSA per AD e demenze (2006-2013) e tossicodipendenti (2004-2007). Membro APRAGIP Psicodramma. Membro SIPSIOL, Società Italiana di Psicologia Online. Sito: www.tarotdramma.com. Scrittrice e illustratrice: tra i suoi libri - "Favolesvelte", "Non è colpa mia", (Golem), "Vit-amor-te", (Miraggi), antologie, saggi - "Utero in anima", (Lythos); "Amori 4.0", Alpes Italia; e altri. Redattore Psiconline e siti web culturali. Ideatrice e curatrice della Rassegna nazionale di Psicodramma e Sociodramma “L’Io e l’Altro”.

 

Leonardo Seidita

Psicologo, Psicoterapeuta, Gruppoanalista e Psicodrammatista analitico junghiano. Membro dell’International Association for Group Psychotherapy and Group Processes (IAGP). Docente Università LUMSA di Palermo. Socio fondatore e didatta presso Scuola di PolisAnalisi srl (Ente di Alta formazione per medici e psicologi) di Roma. Vicepresidente dell’Associazione di Psicoanalisi della Relazione Educativa (APRE) di Roma. Conduce gruppi in ambito clinico, di supervisione nelle organizzazioni di lavoro e nella formazione. Si occupa prevalentemente di Psicoterapia individuale e di gruppo con adolescenti e giovani adulti per la cura dei gravi disturbi di personalità e delle dipendenze patologiche. Da anni si occupa di ricerca/intervento sulla clinica del sociale, attraverso lo studio delle determinanti polisanalitiche delle patologie sociali (razzismi, fondamentalismi, xenofobia, mafie, etc). Membro SIPSIOL, Società Italiana di Psicologia Online – referente per la regione Sicilia. Curatore della Rassegna nazionale di Psicodramma e Sociodramma “L’Io e l’Altro”.

 

 

 

 

Cerca

Seguici sui Social